Maurizio Sarri esonerato dai "dilettanti" della Juventus: caos-bianconero

Maurizio Sarri esonerato dai

Dopo l'eliminazione in Champions League, la Juventus ha deciso per l'esonero di Maurizio Sarri. La società ha appena ufficialiazzato la notizia con un comunicato pubblicato sul proprio sito. Si attende ora solo il comnucato ufficiale della Juventus. Secondo le ultime indiscrezioni, anche la figura del direttore sportivo, Fabio Paratici, sarebbe a rischio.

La Juventus cercava i risultati, il bel gioco e la Champions League dall'allenatore toscano e invece la stagione si è chiusa in maniera fallimentare, con i bianconeri che ieri sono stati eliminati dal modesto Lione - che peraltro ha giocato una partita in sei mesi -agli ottavi, nonostante la doppietta del solito Cristiano Ronaldo.

Per la sua sostituzione circolano i nomi di Mauricio Pochettino, Simone Inzaghi e Zinedine Zidane. È giunto il momento di riposare adesso da allenatore del Real Madrid. Inoltre, si continua ad essere vigili sul sogno Zidane dal Real Madrid, ormai molto difficile e sul ritorno di Massimiliano Allegri, sul quale ci sarebbe anche l'Inter per il possibile post Conte.