L'Open di Madrid di settembre salta per la seconda ondata del Covid-19

L'Open di Madrid di settembre salta per la seconda ondata del Covid-19

"A seguito delle raccomandazioni delle autorità sanitarie locali, e dopo aver monitorato la situazione per mesi, gli organizzatori del Mutua Madrid Open non hanno avuto altra scelta se non quella di cancellare il torneo per la complessa situazione generata dal COVID-19" - si legge nel comunicato.

La notizia era nell'aria, ora è ufficiale: il Masters di Madrid 2020 è stato cancellato a causa del Coronavirus. "La continua instabilità legata all'emergenza è troppo grande per permetterci di organizzare il torneo in completa sicurezza", ha detto il direttore Feliciano Lopez. Si cercherà dunque di riproporre il torneo nel 2021, a maggio, nella speranza che anche il mondo sia in una situazione migliore. Oggi l'ufficialità accompagnata dalle parole del chairman Atp, Andrea Gaudenzi: "Condividiamo la delusione per il fatto che il Mutua Madrid Open non potrà svolgersi quest'anno - si legge nella nota -".