La Juventus women festeggia il terzo scudetto di fila

La Juventus women festeggia il terzo scudetto di fila

Sara Gama e le campionesse bianconere hanno ricevuto quest'oggi la Coppa Scudetto per la vittoria del campionato femminile nella stagione che si è conclusa anticipatamente, causa Coronavirus. "Le bianconere hanno finalmente festeggiato oggi la vittoria del terzo Scudetto consecutivo". La premiazione avrà luogo in Tribuna "Gianni e Umberto Agnelli" all'Allianz Stadium di Torino al termine della gara Juventus-Roma, alla presenza di Paolo Dal Pino e Luigi De Siervo, Presidente Amministratore Delegato di Lega Serie A, e di Luca Josi, Di-rettore Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di TIM. L'invenzione del piccolo stemma è infatti, riconducibile al genio di Gabriele D'Annunzio, che volle apporre uno scudo tricolore sulla divisa di una selezione del comando militare italiano in occasione di una gara amichevole.

Va inoltre ricordato che raramente Berna ha trovato una continuità di impiego in quello che sembra essere il suo ruolo naturale (perlomeno vedendo la sua esperienza nella Fiorentina e in Nazionale) di esterno alto a destra; la sua generosità e abnegazione hanno fatto sì che, particolarmente in questa stagione, venisse schierato in vari ruoli tatticamente preziosi per la squadra, come ad esempio il ruolo di trequartista o di interno di centrocampo, che però hanno finito per confonderlo e per togliergli sicurezza, andando ad incidere sull'autostima che sembra essere uno dei suoi punti deboli. Di recente, il trofeo ha subito un restyling che ha portato la sua altezza a 58 cm e il suo peso a 8 kg. Da allora, ogni anno, il trofeo originale viene consegnato in custodia per una stagione sportiva alla squadra campione d'Italia.

Sabato tutti i calciatori della Juventus raggiungeranno la Terrazza della Tribuna "Gianni e Umberto Agnelli" per ricevere la medaglia d'oro di Campione d'Italia.

"La cerimonia di premiazione sarà trasmessa in diretta televisiva da SKY, DAZN, RAI e Juventus TV".