Juventus, Khedira: "Pronto a rialzarmi, c'è un altro trofeo da vincere"

La Juventus sembrerebbe avere a che fare col caso Khedira. Tanto che nelle ultime settimane si è fatta strada, come vi abbiamo raccontato in esclusiva, l'ipotesi rescissione con futuro in Qatar.

Ecco quanto affermato da Khedira attraverso il noto social network Instagram: "E' stata una stagione molto dura per me!" Sono ovviamente entusiasta del successo della nostra squadra e del nono scudetto consecutivo, il tempo trascorso da dicembre a oggi è stato estremamente frustrante per me. Due infortuni importanti mi hanno limitato a giocare solo 18 partite in questa stagione. Tuttavia, ogni volta che uno cade deve rialzarsi. Questa è stata la mia attitudine per tutti i 14 anni della mia carriera professionale, nei quali sono stato abituato a vincere 20 titoli in tre dei più grandi campionati d'Europa. Credetemi, lavoro duramente ogni giorno per tornare il prima possibile e sono convinto che riuscirò a raggiungere nuovamente la mia forma migliore. Tutti alla Juve sanno che sono qui perché amo questo fantastico club, i suoi tifosi e la sua imparagonabile storia! "Continuerò a dare tutto ciò che ho e finalmente tornerò completamente sano perché non solo amo il club, il calcio e i bianconeri, ma credo che possiamo continuare a scrivere la storia della Juventus".