Instagram annuncia Reels, video di 15 secondi per sfidare TikTok

Instagram annuncia Reels, video di 15 secondi per sfidare TikTok

La nuova funzione permette di creare piccoli video della durata di 15 secondi, da poter montare a piacimento su audio di altri utenti o su basi musicali. Gli strumenti messi a disposizione da Instagram saranno "facili e intuitivi, per permettere a tutti di dare sfogo alla propria creatività", si legge nel comunicato di lancio.

Da oggi in Italia e in altri 49 paesi e finalmente disponibile Instagram reels.Questo consentirà agli utenti di creare brevi video/filmati per poi personalizzarli come inediti strumenti di editing.Non ci resta che andiamo a vedere come funziona l'anti tik tok di Facebook una strategia adottata per sfidare il social network cinese. I reel possono essere registrati in una serie di clip (una alla volta), tutti in una volta, oppure utilizzando i video dalla tua galleria. Inoltre, l'utente potrà anche decidere di renderlo accessibile a tutti, con la speranza di finire nella vetrina "Esplora" di Instagram e provare a diventare un contenuto virale.

Sui profili ufficiali di Instagram è già possibile scovare alcuni consigli su come realizzare reels divertenti o particolari. Puoi anche utilizzare un tuo audio originale.

Dopo averlo condiviso, il reel comparirà su una sezione Reels separata all'interno del profilo dell'utente, dove le persone potranno trovare i reel che lo stesso utente condivide. Reels è già stato testato in Brasile, India, Germania e Francia, ora si espande non solo raggiungendo il nostro paese ma soprattutto gli Usa, che ha ingaggiato un duro braccio di ferro con TikTok tanto da spuntare una ipotesi di acquisto da parte di Microsoft.

Instagram annuncia l'arrivo di Reels, il nuovo sistema di video brevi (massimo 15 secondi) pensato per condividere con amici e i propri follower simpatiche creazioni, anche nelle Storie. Nella parte superiore dello schermo si vedrà un indicatore di avanzamento durante tutto il periodo della registrazione. Sia che tu abbia un account pubblico o uno privato, potrai condividere i tuoi reel nelle Storie, con i tuoi amici più stretti o in un messaggio diretto. Se hai un profilo pubblico, è possibile condividere la clip all'interno di Esplora, in modo da mettersi in mostra ad un pubblico più vasto possibile.

Il fatto di lanciare la funzionalità che di fatto è un modo per attrarre gli amanti dei contenuti veloci a tempo di musica, significa che Instagram punta a giocarsela in maniera frontale rendendo presente Reels in quei paesi in cui è più forte dal punto di vista dell'uso e della presenza. Per terminare i video, basterà semplicemente interrompere la registrazione.

Sarà possibile creare un Reel sia usando dei video preregistrati o creandoli direttamente all'interno dell'app. Se verranno condivisi anche sul Feed, il reel apparirà anche sulla griglia del profilo principale, ma potrà sempre essere rimosso in seguito.