Immobile: "Voglio legarmi per sempre alla Lazio. Presto il rinnovo a vita"

Immobile:

Messi, Cristiano, Suarez: l'elenco dei vincitori mi sorprende. In primis si è soffermato sul rimpianto per il percorso compiuto dalla Lazio dopo la ripresa delle partite: "Ci ha danneggiato ed è stato gestito male".

Ciro Immobile annuncia la sua permanenza alla Lazio.

Immobile, nel corso del campionato, ha lasciato battere alcuni rigori a compagni di squadra. Se non mi fossi comportato così non avrei raggiunto la cifra record. Sono fili sottilissimi e non devono essere mai spezzati.

Gasperini? Contro l'Atalanta mi ha dato del simulatore. Penso che non gli sia andata giù la sconfitta nella finale di Coppa Italia. "Non vedo l'ora che arrivi, noi prima che calciatori della Lazio siamo tifosi della Lazio". Nel periodo in cui si parlava del possibile acquisto del Newcastle da parte di un fondo dello sceicco, il club inglese ha effettivamente contattato il mio agente, Alessandro Moggi. Poi la Premier non ha fatto passare la proposta, il fondo si è ritirato. Napoli? Ho intenzione di legarmi per sempre alla Lazio. Prima che arrivassi alla Lazio i contatti con il Napoli erano frequenti, ma per una ragione o per un'altra non siamo mai andati a dama. Fino al lockdown, i biancocelesti hanno persino sfiorato la vittoria dello Scudetto e nell'annata che avrà inizio a settembre bisognerà pensare anche alla Champions League.