Immobile vince la Scarpa d'Oro 2019/2020

Immobile vince la Scarpa d'Oro 2019/2020

Immobile, dunque, è il terzo giocatore italiano a conquistare questo premio: soltanto Luca Toni nel 2006 e Francesco Totti nel 2007 erano riusciti a vincere la Scarpa d'Oro. L'attaccante biancoceleste infatti è al primo posto nella classifica dei marcatori europei con 35 gol, e il suo rivale nella classifica, Cristiano Ronaldo, non è stato convocato nella partita contro la Roma di stasera, che era l'ultima opportunitá per cercare di battere, anche se difficile dati i 4 gol in meno, Immobile. L'obiettivo di raggiungere e superare Higuain - che con 36 reti detiene il record di gol in serie A - però resta sempre lì, a portata di mano.

Ciro è il primo vincitore della Scarpa d'Oro non appartenente a squadre di Liga o Premier dal 2008: 2008 Ronaldo, 2009 Forlan, 2010 Messi, 2011 Ronaldo, 2012 Messi, 2013 Messi, 2014 Ronaldo e Suarez, 2015 Ronaldo, 2016 Suarez, 2017 Messi, 2018 Messi, 2019 Messi, 2020 Immobile.

La Lazio Immobile lo cerca tantissimo, forse pure troppo nel primo tempo in cui la squadra di Inzaghi il gol lo trova al 17′ quando proprio il capocannoniere della Serie A imbecca Correa che entra in area di rigore e batte Andreacci, secondo gol consecutivo per l'argentino. Ciro Immobile è a un passo dalla conquista della Scarpa d'oro.