Formula 1, GP 70° anniversario a Silverstone review: Verstappen spezza l'incantesimo

Formula 1, GP 70° anniversario a Silverstone review: Verstappen spezza l'incantesimo

Strategia e non solo. Il nome ufficiale di questo Gran Premio è GP 70° Anniversario, per ricordare la prima gara della storia di Formula 1, che si corse il 13 maggio del 1950, proprio a Silverstone, con la vittoria della Alfa Romeo di Nino Farina.

Home " Sport " Formula 1, Verstappen vince il gp di Silverstone.

La scelta vincente della scuderia austriaca è stata quella fatta sabato, facendo qualificare il pilota olandese per la Q3 utilizzando le gomme bianche. Con questa scelta, la Red Bull aveva più possibilità rispetto alla Mercedes. Verstappen gioca bene con la strategia e guadagna la prima posizione ai danni delle due Frecce d'Argento.

Verstappen ha messo fine ad una sequenza di 5 vittorie Mercedes, le ultime 3 di Hamilton; un dato che, se non fosse sufficientemente eloquente, era corroborato dal fatto che alla vigilia del GP del 70° anniversario, la Mercedes avesse percorso 263 giri in testa contro uno solo (durante i pit-stop in Ungheria) di Verstappen.

Infatti, Hamilton è riuscito a superare Bottas a poco più di una decina di km dal traguardo, ma si è dovuto accontentare della seconda piazza, perché il distacco da Verstappen era incolmabile. Ocon (Renault), Norris (Mc Laren) e Kvyat (AlphaTauri) sono gli altri piloti che completano l'elenco dei primi dieci classificati.

Dopo questa gara, Hamilton guida il mondiale con 107 punti, davanti a Verstappen con 77 e Bottas con 73, mentre Leclerc è quarto a 45. Per l'inglese sette vittorie nel circuito "di casa".