Esplodono delle case a Baltimora, diverse persone sotto le macerie

Esplodono delle case a Baltimora, diverse persone sotto le macerie

Esplosioni a Baltimora, l'intera città americana è nel panico ed osserva impotente mentre case e strutture stanno crollando su se stesse. Una volta che le tubature saranno state chiuse la società procederà a ispezionare il luogo dell'incidente e le apparecchiature che lo avrebbero causato.Tra gli intrappolati ci sarebbero anche dei bambini.

Un'esplosione a Baltimora, in Maryland, ha causato il crollo di vari palazzi. Ci sarebbero almeno una donna morta, due persone ferite gravemente che sono state tratte in salvo dai pompieri e varie altre sotto le macerie. E' quanto riferiscono i vigili del fuoco della città. L'esplosione sembra aver raso al suolo diverse case, secondo il sindacato. Potrebbe esserci stata una fuga di gas da qualche conduttura ma questa è soltanto una delle ipotesi che si possono sollevare mentre si cerca di salvare quante più persone possibile. Continuano le ricerche per le persone rimaste bloccate sotto le macerie.

L'esplosione a Baltimora è avvenuta intorno alle 10.00.

Il giornale parla di una "forte esplosione di gas". Poi la potente deflagrazione avvertita a chilometri di distanza. Tutta la zona e' stata transennata.