Benedetto XVI ha una grave infezione al viso

"Il Papa emerito Benedetto XVI sta attraversando un momento estremamente fragile per la sua salute". Lo scrive il sito del giornale tedesco Passauer Neue Presse affermando di averlo appreso dal biografo di Joseph Ratzinger, lo scrittore Peter Seewald.

L'ex Papa è apparso molto debole, con una fioca voce appena udibile, ma molto ottimista del fatto di poter tornare a scrivere, non appena tornate le forze. Benedetto XVI, 93 anni, soffre di erisipela al volto, una malattia infettiva della pelle che si sarebbe aggravata dopo la morte del fratello Georg e che ora gli comporterebbe "forti dolori". Seewald e Benedetto XVI hanno pubblicato congiuntamente quattro libri di interviste che hanno avuto circa tre milioni di copie vendute in tutto il mondo.