Sgozzata in casa con un pezzo di vetro, fermato venticinquenne

Sgozzata in casa con un pezzo di vetro, fermato venticinquenne

Con un frammento poi è stata colpita mortalmente alla gola.

Un' aggressione avvenuta nel sonno in cui è rimasto ferito gravemente anche il marito di lei, Italo Giuliani, conosciuto in città in quanto presidente della polisportiva Libertas.

Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce Verde di Jesi che hanno soccorso l'uomo e l'hanno trasportato all'ospedale regionale di Torrette in codice rosso.

Parole che mettono i brividi quelle pronunciate dal 25enne di Jesi che questa mattina ha ucciso la sua vicina di casa, Fiorella Scarponi, 69 anni, colpendola alla gola con un pezzo di vetro e ferendo gravemente il marito (leggi il nostro articolo). L'aggressore arrestato - affetto da problemi psichici - si era nascosta dietro una siepe e indossava ancora gli abiti sporchi di sangue; si tratta di un residente del quartiere.

Un omicidio efferato quello che nella mattinata di venerdì 3 luglio ha colpito Jesi, Marche. Non è chiaro se il giovane conoscesse i due anziani e se avesse già provato ad introdursi in altre abitazioni. Lo ha detto il comandante provinciale dei carabinieri di Ancona Cristian Carrozza davanti all'appartamento, dove sono in corso i rilievi della scientifica.