Repubblica - Brozovic, notte agitata al pronto soccorso: intervengono i carabinieri

Repubblica - Brozovic, notte agitata al pronto soccorso: intervengono i carabinieri

Il calciatore dell'Inter Marcelo Brozovic è stato protagonista di una notte brava, che si è poi però conclusa con le sue scuse a tutte le persone coinvolte.

Marcelo Brozovic ha fatto parlare ancora di sé.

Tanto che all'arrivo dei carabinieri, chiamati dai sanitari del pronto soccorso dell'ospedale San Carlo, infastiditi dalle sue insistenze sempre piu' pressanti, ha continuato ad avere atteggiamenti ostili fino a quando i militari gli hanno chiaramente detto di darsi una calmata perche' il suo comportamento stava sfociando nel penale. Pretendeva che un amico leggermente ferito fosse visitato prima dei pazienti più gravi.

Alla fine, per riportare la calma, sono dovuti intervenire i carabinieri.

Un altro episodio controverso, dunque, per il 27enne dell'Inter che due settimane fa si era visto sospendere la patente per essere passato col rosso con la sua Rolls Royce e aver fallito il test per il tasso alcolemico nel sangue.