Real toccato dal Covid-19: positivo Mariano Diaz

Real toccato dal Covid-19: positivo Mariano Diaz

Secondo quanto riportato dall'emittente spagnola Onda Cero, un calciatore del Real Madrid, che resta ancora in anonimato, è risultato positivo al Coronavirus. Se tutto va bene, il 26 enne attaccante del Real dovrà saltare sicuramente il big match di Champions League contro il Manchester City.

Fulmine a ciel sereno in casa Real Madrid. "Il giocatore è in perfetta salute e sta seguendo il protocollo sanitario di isolamento a casa sua". Il giocatore non si è allenato ed è isolato in casa. Intanto, il Real è tornato ad allenarsi dopo la settimana di riposo concessa alla squadra successivamente alla vittoria della Liga. Il giocatore classe '93, come il resto della squadra ha avuto alcuni giorni liberi dopo la conquista del titolo: al ritorno dalla breve vacanza il club ha effettuato i test di controllo sui suoi giocatori e Mariano Diaz è risultato positivo. L'attaccante dominicano è stato immediatamente allontanato dai propri compagni di squadra, in modo da limitare al minimo le possibilità che altri giocatori del Real Madrid possano essere infettati.

Mentre il Real Madrid prepara la gara di ritorno con il Manchester City, valida per gli ottavi di finale di Champions Leauge, scoppia un caso di 'Coronavirus'.