Presentato ufficialmente il Giro d'Italia "alla cernuschese"

Presentato ufficialmente il Giro d'Italia

Il Giro d'Italia ha conosciuto oggi il suo nuovo percorso dopo lo stop dovuto al coronavirus. Nell'elenco di frazioni comprendente 3 cronometro individuali (Monreale - Palermo in apertura), 6 tappe adatte ai velocisti, 6 di media difficoltà e altrettante molto impegnative recita un ruolo di spicco la sfida sui 198 km tra il capoluogo della Langa e Sestriere, raggiunta dal versante di Cesana Torinese, dopo aver affrontato l'Agnello, l'Izoard e il Monginevro.

Ricordiamo che l'edizione 2020 del Giro d'Italia è stato stravolto dalla pandemia, ma vedrà il via il 3 ottobre da Monreale e si concluderà il 25 a Milano, arrivo di tappa per la 78esima volta nella storia.

Rispetto al programma originale con la Grande Partenza in Ungheria, il percorso è tutto racchiuso nel territorio italiano: ha perso circa 80 chilometri di lunghezza (ora sono 3.496,8) ma ne guadagnati 6 a cronometro (da 58,8 a 64,7). Dal primo pomeriggio di ieri, 29 luglio, iniziano a svelarsi i dettagli delle quattro tappe della Grande Partenza nella Regione Siciliana, per poi proseguire con i video percorsi di tutte le altre tappe della Corsa Rosa.

- 4/a tappa martedì 6 ottobre: Catania-Villafranca Tirrena, 140 km, pianeggiante.

- 5/a tappa mercoledì 7 ottobre: Mileto-Camigliatello Silano, 225 km, media montagna. E sarà la partenza della settima tappa con arrivo a Brindisi dopo 143 km.

- 9/a tappa domenica 11 ottobre: San Salvo-Roccaraso, 208 km, alta montagna.

- 13/a tappa venerdì 16 ottobre: Cervia-Monselice, 192 km, media montagna.

- 18/a tappa giovedì 22 ottobre: Pinzolo-Laghi di Cancano (Parco Nazionale dello Stelvio), 207 km, alta montagna.

Sabato 24 ottobre: il giorno della Alba-Sestriere.

- 21/a tappa domenica 25 ottobre: Cernusco sul Naviglio-Milano, 15.7 km, cronometro individuale.