Lo scrittore Daniele Mencarelli di Ariccia vince il Premio Strega Giovani

Lo scrittore Daniele Mencarelli di Ariccia vince il Premio Strega Giovani

Entrambi hanno ottenuto 199 voti seguiti da Gian Arturo Ferrari con 181 preferenze per Ragazzo italiano di Feltrinelli e Tutto chiede salvezza di Daniele Mencarelli che con 168 voti si è aggiudicato il Premio Strega Giovani. Questi i voti ottenuti dagli altri libri in gara: Marta Barone, "Città sommersa" (Bompiani) 142 voti, Giuseppe Lupo, "Breve storia del mio silenzio" (Marsilio) 126 voti, Silvia Ballestra, "La nuova stagione" (Bompiani) 122 voti, Remo Rapino, "Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio" (Minimum Fax) 109 voti, Gian Mario Villalta, "L'apprendista" (Sem) 93 voti, Alessio Forgione, "Giovanissimi" (NN Editore) 90 voti. Esatto, quest'anno la finale del Premio vedrà non la consueta cinquina, ma una sestina: per l'edizione 2020 è stata applicata la cosiddetta clausola di salvaguardia (il settimo articolo del regolamento del Premio) che prevede la presenza obbligatoria in finale di una casa editrice medio-piccola, una circostanza che non si verificava dal 1999. "Dedico questo momento a tutti quelli che oggi, in questo momento, sono in tso", ha aggiunto. L'annuncio è stato dato dal presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, durante la diretta streaming dalla Camera di Commercio di Roma - Sala del Tempio di Adriano. Hanno concorso per il riconoscimento i dodici libri candidati al Premio Strega. Leggerò con gioia anche questo libro pregiato del Premio Strega Giovani!

Ex aequo con Carofiglio Valeria Parrella con Almarina (Einaudi), un romanzo che Francesco Piccolo (vincitore dello Strega nel 2014) ha definito un esempio di "letteratura civile" e che racconta l'incontrarsi di due solitudini nel buio sospeso e lucente di un'isola che è - letteralmente - un carcere. A causa della chiusura degli istituti scolastici, i giovani giurati hanno potuto incontrare gli autori attraverso una piattaforma online, ospiti dell'associazione di scrittrici e scrittori Piccoli Maestri. La premiazione si terrà, come di consueto, a Roma, al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia (ancora aperta l'incognita pubblico), e sarà disponibile in diretta su Rai 3.