Le note di "Mission" durante i funerali di Morricone

Le note di

Secondo le fonti ufficiali il maestro sarebbe morto domenica notte, ma per poter celebrare i funerali per legge devono passare almeno 24 ore, quindi la morte è sicuramente precedente. Assumma ha aggiunto che il maestro "ha conservato sino all'ultimo piena lucidità e grande dignità".

Nel rispetto delle sue ultime volontà, la funzione si è celebrata in forma strettamente privata, alla presenza dei familiari, oltre che del regista Giuseppe Tornatore e dell'avvocato Giorgio Assumma, due dei suoi amici più cari. La tumulazione nel cimitero Laurentino.

Le note di "Mission", colonna sonora del film di Roland Joffé del 1986, hanno accompagnato il momento della benedizione della bara. Lo annuncio così a tutti gli amici che mi sono stati sempre vicino ed anche a quelli un po' lontani che saluto con grande affetto.

"Non voglio disturbare", aveva scritto lo stesso Maestro nel suo necrologio, e così è stato. Ma un ricordo particolare è per Peppuccio e Roberta, amici fraterni molto presenti in questi ultimi anni della mia vita.

"Saluto con tanto affetto Sara, Ines, Laura, Enzo e Norbert per aver condiviso con me e la famiglia gran parte della mia vita".

Un saluto pieno intenso e profondo ai miei figli, Marco, Alessandra, Andrea e Giovanni, mia nuora Monica, e ai miei nipoti Francesca, Valentina, Francesco e Luca. A Lei rinnovo l'amore straordinario che ci ha tenuto insieme e che mi dispiace abbandonare.