La super-dieta dello chef Cannavacciuolo: "Ho perso 29 kg"

La super-dieta dello chef Cannavacciuolo:

Tutti conoscono lo chef Antonino Cannavacciuolo come un artista della cucina.

Antonino Cannavacciuolo è pronto a rimettere i panni del super chef televisivo, nell'attesa si sta godendo la vita privata, considerato che Villa Crespi è temporaneamente chiuso e non ha ancora riaperto dopo il lockdown. Lo chef giudice di Masterchef, in una lunga intervista a Oggi, ha infatti spiegato come si sia trovato davanti ad un bivio e abbia deciso di mettersi in riga e seguire un regime alimentare specifico.

Antonino Canavacciuolo, chef famosissimo e amatissimo si è messo a dieta e ha perso 6 taglie smaltendo 29 chili. Pesavo tanto, sono arrivato a 155 chili, mi sentivo stanco, dormivo male.

Come ha fatto a dimagrire Antonino Cannavacciuolo?

In ultimo lo chef dichiara che, in una recente prova costume tenuta a "Masterchef", ha raggiunto la taglia 60, mentre prima era una 66, ed in effetti i risultati, comparando una foto di 4 anni fa con una di oggi, si vedono davvero tanto. E poi tanta attività fisica. Pancia molto più piatta, sguardo più sereno e volto sgonfio. Dopo questi cambiamenti, Cannavacciuolo ha dovuto anche rifarsi il guardaroba.

Una vera e propria trasformazione quella messa in atto da Antonino Cannavacciuolo: lo chef più celebre della tv si è infatti sottoposto a una drastica dieta arrivando a perdere ben 29 chili. In una intervista a Oggi ha rivelato qual è il suo segreto per perdere peso: "La mattina faccio camminata veloce e pesi, non seguo una dieta". La dieta non la segue, ma sta attento a cosa mangia e anche se è un dimagrimento più lento possiamo parlare di ricomposizione corporea ossia un cambiamento della massa grassa in massa magra.

Ma Antonino non è l'unico ad aver deciso di rimettersi in riga con l'alimentazione. Molti fan hanno notato un calo peso del famoso chef, visibilmente dimagrito, nel video Instagram non sembra nemmeno lui.

"Non riuscivo neanche ad allacciarmi le scarpe - ha spiegato lo chef bolognese - Un mostro praticamente durante la quarantena".