La Cometa Neowise su Ragusa Ibla

La Cometa Neowise su Ragusa Ibla

Stiamo parlando di Neowise, una stupenda cometa scoperta lo scorso 27 Marzo dal telescopio Neowise, da cui prende infatti il nome.

Per la sua bellissima coda, l'oggetto celeste è visibile da tutte le parti d'Italia per circa tre settimane.

Raggiungerà la minima distanza dalla Terra il 23 luglio passando a soli 103 milioni di chilometri diminuendo progressivamente la sua luminosità e al contempo alzandosi sempre più nel cielo notturno verso la costellazione dell'Orsa Maggiore, fino a diventare circumpolare. Senza dimenticare che potrebbero verificarsi fenomeni "esplosivi" di gas e polveri improvvisi (outburst) in grado di rendere lo spettacolo davvero memorabile. La magnitudine è la luminosità apparente di un corpo celeste, che diminuisce all'aumentare del valore.

Una COMETA visibile ad occhio nudo solca il cielo estivo. La posizione è Nord-Est molto bassa sull'orizzonte: per osservarla, quindi, è necessario trovare un luogo libero da ostacoli.

Dettaglio della cometa Neowise
Dettaglio della cometa Neowise

Sarà visibile almeno fino ai primi di agosto accontentando sia i mattinieri che quelli più ritardatari.

11-13 luglio: la sera, fra le ore 21 e le 24.

Nei video allegati potrete vedere lo spettacolo della cometa che si innalza nel cielo, ripresa in Austria e dalla Stazione Spaziale Internazionale. "Si vede ad occhio nudo, anche se certamente un binocolo aiuta - spiega Lorenzo Sestini, presidente del Gruppo astrofili di Arezzo -". Tendenzialmente, la cometa sarà avvistabile da 80 minuti prima dell'alba a 80 minuti dopo il tramonto del Sole.

Si, la Hale Bopp era un'altra cosa, ma dopo tanta attesa anche questa Neowise è sicuramente molto affascinante. "Finalmente una cometa visibile ad occhio nudo dopo molti anni dalla splendida ed indimenticabile Hale Bopp del 1997". "Il bellissimo panorama fa da contorno ad un evento unico che porterò per sempre nei miei ricordi". E' la cometa C/2020 F3 Neowise.