Ferragni agli Uffizi, le parole del direttore del Museo di Firenze

Ferragni agli Uffizi, le parole del direttore del Museo di Firenze

"Scusa Chiara, con me e il bronzo B niente foto?" si chiede il bronzo A. "Ma anche solo con me" ha replicato il bronzo B. Chissà se la Ferragni, tra un shooting e un altro, troverà il tempo di scendere in Calabria per un selfie con i due guerrieri simbolo di Reggio...

Chiara Ferragni ha posato per uno shooting per Vogue Hong Kong all'interno della Galleria Degli Uffizi di Firenze e per l'occasione ha condiviso delle immagini che la ritraggono nel celebre museo toscano. Un'altra delle tante bellezze d'Italia che l'imprenditrice e influencer ha contribuito a valorizzare di fronte ai suoi 20,4 milioni di follower con i suoi post. Ferragni è poi rimasta incantata ad ammirare le migliaia di conchiglie di madreperla che adornano il soffitto del cuore più antico degli Uffizi, la Tribuna del Buontalenti; ed anche la statuaria ha molto colpito la sua attenzione, in particolar modo la scultura del Laocoonte realizzata da Baccio Bandinelli e l'antico marmo romano del Doriphoros Policleto. "L'ideale femminile della donna con i capelli biondi e la pelle diafana è un tipico ideale in voga nel Rinascimento", si legge sul profilo del museo. "Ma allora dite semplicemente che vi sta sui co...ni a prescindere e pace fatta". "Questo acclarato critico d'arte chiude dicendo che non è Botticelli ad aver bisogno di Chiara Ferragni, ma il contrario". Il marito di Chiara, Fedez, a breve sarà a Lecce per Dior. Il rapper non ha mai mancato di mostrare pubblicamente sostegno alla moglie e anche stavolta non è stato da meno.

Il rapper continua spiegando che gli shooting fotografici in luoghi d'arte non sono una novità. "Voi siete la cloaca e la deriva del giornalismo contemporaneo" (Giada Oricchio).

Chiara Ferragni si trova a Firenze. "Molti adolescenti sarebbero corsi agli Uffizi per vedere la Ferragni, ma neanche uno andrà a visitare gli Uffizi perché c'è stata la Ferragni" (ma speriamo che la previsione si dimostri almeno in parte errata).

Chiara Ferragni, come precedentemente riportato, non era in città per far pubblicità al museo, ma per un servizio fotografico all'interno dello stesso, da sottolineare che è sempre più frequente l'utilizzo dei siti d'arte per questo tipo di scatti o per i video musicali (le riprese dell'ultimo video di Mahmood si sono svolte all'interno del Museo egizio di Torino).