Daydreamer - Le Ali del Sogno, anticipazioni 9 luglio: Can andrà all'estero?

Daydreamer - Le Ali del Sogno, anticipazioni 9 luglio: Can andrà all'estero?

Nella Puntata di lunedì 13 luglio 2020.

Negli episodi da lunedì 13 a venerdì 17 luglio di DayDreamer - Le ali del sogno, Can Divit lavorerà sulla promozione dei prodotti organici di Levent e lo farà utilizzando un'idea di Sanem.

L'ultima puntata della settimana ha visto i due protagonisti impegnati in altri confusionari equivoci: da una parte l'arrivo di Polen, la ex- fidanzata di Can che metterà a tacere i sentimenti di Sanem.

La storia di Sanem e Can sta appassionando sempre più i telespettatori, che giorno dopo giorno seguono gli alti e bassi del loro amore, che sta pian pianino sbocciando.

Daydreamer anticipazioni Sanem scopre che Leyla ama Emre
MediasetDaydreamer anticipazioni Sanem scopre che Leyla ama Emre

Alla Fikri Harika è arrivato Levent, il figlio di Remide.

Levent, il figlio di Remide è arrivato alla Fikri Harika e sarà lui a sostituire sua madre per la campagna dei prodotti biologici e a decidere insieme a Can in che modo le loro aziende collaboreranno.

Inoltre, il fotografo le aveva detto - tempo prima - che la storia con la bella Polen fosse finita. La Yuksel non intende accettare tale anello per orgoglio e quindi, pensa ad un piano per riuscire a pagare i suoi debiti. Di buon mattino di reca a casa di Can con una proposta: gli cederà una campagna per una nota casa automobilistica se lui la farà collaborare con quella dei prodotti biologici. Così la coppia sarà messa in discussione da Polen della quale è gelosa Sanem e Levent del quale è geloso Can. Nel corso della campagna pubblicitaria ci sarà anche Sanem nelle prossime puntate di DayDreamer - Le ali del sogno.

Nelle trame della soap fa il suo ingresso allora Levent ( intrerpretato da Baki Çiftçi) che porta scompiglio tra i due protagonisti.Farà entrare ancora più in confusione Sanem ed ingelosire Can. La gelosia di Can nei confronti di Levent subisce un arresto in quanto la presenza di Polen diventa davvero molto ingombrante anche perché si è presentata con tacchi altissimi e non adatti ad un luogo di campagna come quello.