Chi è Maria Travia, la compagna di vita di Ennio Morricone

Chi è Maria Travia, la compagna di vita di Ennio Morricone

Anche nel caso di Ennio Morricone è stato così: dal 1956 il Maestro è stato infatti accompagnato nel suo percorso da Maria Travia, l'unico grande amore della sua lunga vita.

Andrea Morricone nasce a Roma, il 10 ottobre 1964 sotto il segno zodiacale della Bilancia. Successivamente, si iscrive e si diploma presso il conservatorio Santa Cecilia di Roma, pregiatissimo. Fin da ragazzo, viene avviato agli studi musicali direttamente dal padre, per poi proseguire su questa strada prendendo lezioni da Irma Ravinale, Ivan Vandor e Ada Gentile. Lo ha anche aiutato a comporre uno dei temi di Nuovo Cinema Paradiso e ha composto anche la canzone Dove Siamo Rimasti di Vinicio Capossela. La prima, nel 1997, per La luna fredda.

È nipote di Giovanni Morricone, regista e sceneggiatore. Curiosamente, per il film L'Industriale di Giuliano Montaldo ha vinto proprio il Premio Ennio Morricone al Bif&st di Bari. Ha due fratelli maggiori, di nome Marco e Alessandro nonché un fratello più piccolo, Giovanni che, nella vita, svolge la professione di regista. Al suo fianco c'è stata, come da oltre 60 anni, la sua adorata moglie Maria Travia. Ha un profilo Instagram, con quasi 16 mila follower e nel quale possiamo ritrovare diverse foto legate alle sue attività quotidiane, nonché scatti col papà Ennio. A mia moglie rinnovo l'amore straordinario che ci ha tenuto insieme e che mi dispiace abbandonare. Quando erano ancora sposati, i due hanno vissuto tra Roma e Los Angeles.

Trattandosi della dipartita di un over 90 - Morricone ne avrebbe compiuti 92 il prossimo novembre - non stupisce che i figli di Morricone siano in realtà uomini e donne fatti e compiuti, con importanti carriere alle spalle: non giovani in erba quindi. La Patrignani è un'attrice nonché produttrice teatrale. "Sono un tipo duro, innanzitutto con me stesso e di conseguenza con chi mi sta attorno", aveva detto.