Polonia: Duda punta voti nazionalisti e attacca adozioni gay

Polonia: Duda punta voti nazionalisti e attacca adozioni gay

Al terzo posto si è piazzato il candidato indipendente Szymon Holownia, giornalista che ha rastrellato il 13,8% dei consensi, secondo i dati definitivi diffusi dalla Commissione elettorale statale. Il popolo ha scelto di mandare al ballottaggio un nazional - conservatore e un estremista liberal - liberista. In posizioni più defilate, Krzysztof Bosak del partito conservatore Confederazione Libertà e Indipendenza (KPN), con il 6,75%, Wladyslaw Kosiniak Kamysz del Partito dei Contadini (PsL), con il 2,6% e infine il leader di Sinistra insieme (Lewica) Robert Biedron con il 2,21%.

La situazione politica in Polonia non è poi delle migliori.

La campagna elettorale è stata dominata dai temi sociali con il Paese alle prese con la prima recessione dalla fine del Comunismo a causa del covid.

A ben vedere, il Presidente della Repubblica in Polonia ha pochi poteri (tra cui quello di porre il veto su leggi considerate antidemocratiche), ma nonostante questo, durante il suo ultimo mandato, Duda è comunque riuscito a minare due principi cardine dello stato di diritto: la libertà di informazione e l'indipendenza della magistratura (sottoponendo i membri della Corte Suprema a uno stringente controllo politico).

Domenica 12 luglio 2020 dunque la Polonia continuerà, come sempre, a chiedere soldi all'Unione Europea, a tenere i suoi cittadini in difficoltà con stipendi miserevoli in zloty, a servire supinamente ogni richiesta della NATO per fomentare l'odio e la potenziale aggressione contro la Russia.

L'esito dello scontro fra candidati ed ideologie, ma anche per il futuro della Polonia nel quadro europeo, si saprà solo fra due settimane: gli scenari restano aperti, anche perché su Trzaskowski convergeranno i voti dei democratici, i quali al momento non hanno fatto conoscere per motivi dialettici le loro intenzioni future.

L'eventuale turno di ballottaggio è fissato il 12 luglio: in tale occasione, il presidente uscente sarà sostenuto dal Pis di Kakzynski.