Pino Daniele, un maxi murale a Napoli

Pino Daniele, un maxi murale a Napoli

Il celebre artista è stato scelto per eseguire un grande murales dedicato a Pino Daniele.

La grande opera verrà realizzata sulla facciata del grattacielo delle Ferrovie dello Stato in piazza Garibaldi, il cosiddetto Palazzo Alto, grazie ad un accordo tra la Fondazione Jorit e Pino Daniele Trust Onlus, con FS Sistemi Urbani e Grandi Stazioni Immobiliare.

Jorit, autore di tantissime e bellissime opere a Napoli tra cui le raffigurazioni di San Gennaro nel quartiere Forcella, di Maradona a San Giovanni a Teduccio, di Hamsik a Quarto e l'opera toccante dedicata alla memoria di George Floyd, torna con un altro straordinario murales, quello dedicato a Pino Daniele.

I lavori dovrebbero partire a fine giugno per essere poi conclusi entro settembre 2020 e, basandoci sulle tante opere di Jorit disseminate in città, il risultato sarà come sempre di grande suggestione e di rilevanza internazionale.

Il Palazzo Alto della Stazione di Napoli Centrale ospiterà un murale per Pino Daniele che si affaccerà su Piazza Garibaldi. Il viso di Pino sarà marchiato con due strisce rosse sulle guance come segno della comune appartenenza di ogni individuo alla "Human Tribe", un'unica tribù, quella umana, a prescindere dalle identità culturali.

Certi miti della musica non si dimenticano, restano nell'aria, oltre che nei cuori e nella voce di chi continua a canticchiare instancabilmente canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana.

"È per noi un onore ospitare una suggestiva opera di Jorit, raffigurante il volto di Pino Daniele, sulla facciata di un immobile di proprietà del Gruppo FS Italiane", sostiene Umberto Lebruto, Amministratore Delegato di FS Sistemi Urbani.

Quest'ultimo ha raccontato così il progetto: "Pino Daniele fa parte del patrimonio non solo artistico, ma anche culturale e per così dire 'umano' di Napoli".

Sarà proprio il noto street artist Jorit a disegnare il volto del cantautore partenopeo.

La FONDAZIONE JORIT, nasce per lo sviluppo e la divulgazione della street art. È stata costituita a giugno 2019 per volontà del fondatore Jorit Ciro Cerullo, con l'intento di valorizzare tutte le attività che a vario titolo afferiscono al mondo della street art.