Noemi dimagrita col metodo Tabata: cambiamento choc, "Giuro che sono io!"

Noemi dimagrita col metodo Tabata: cambiamento choc,

E i fan sono rimasti sbigottiti: "Ma non sei tu nella foto, non ti riconosco", ha scritto un utente. Ma come ha fatto l'ex X Factor ad arrivare a questo risultato?

Noemi è dimagrita e lascia tutti senza parole con la sua ritrovata forma fisica, la cantante si sta godendo un momento di relax e racconta: "Giorni e giorni di faticosa ricerca mi hanno portato nella location perfetta per la prima foto a tema estate".

Il metodo Tabata è utile a chi ha l'obiettivo di bruciare grassi e migliorare la resistenza senza l'uso di attrezzi sportivi, anche se, come vedremo, non è proprio adatto a tutti.

Coronavirus 10 regole per proteggerci
Coronavirus 10 regole per proteggerci

L'ultima in ordine di apparizione è la cantante Noemi che con uno scatto in costume mostra la sua ritrovata forma fisica, ecco gli scatti della cantante mentre si gode un momento di relax immersa nel verde di una vigna.

Non ci sono più dubbi: gli eccessi del lockdown non si sono fatte sentire sul fisico di Noemi. La ricordavamo pigra e l'abbiamo vista più volte perdere qualche chilo per poi riprenderlo; questo non ha mai cambiato la sua voce, che sia un'artista molto apprezzata è innegabile ma da donna la sua soddisfazione arriva con il bikini dell'estate 2020. "Giuro che sono io", ha risposto lei. E sì, è proprio lei e la stessa cantante ha spiegato che durante la quarantena ci ha dato dentro con gli allenamenti, anche grazie al metodo Tabata, come riferisce anche l'Huffington Post. Noto anche come "Guerrilla cardio", come svela ilfattoquotidiano.it, è un tipo di allenamento che prevede un lavoro cardiovascolare anaerobico in Interval training (IT) ad alte intensità. Ad esempio in 4 minuti si possono eseguire 8 intervalli composti da 20 secondi in cui il corpo lavora alla massima velocità e 10 secondi di pausa.