Mulan: Disney posticipa il debutto

Mulan: Disney posticipa il debutto

Precedentemente atteso nelle sale Usa per il 24 luglio, Mulan è stato rinviato dallo studios al 21 agosto.

Come temevamo, dopo Tenet anche Mulan vedrà nuovamente slittare la sua data di uscita.

Comprensibile dunque il comportamento della Disney, che ha scelto di temporeggiare sia per permettere ai fan di vedere il film in sala (tenendo presente che Mulan - insieme a Tenet - è il film su cui si ripongono le più grandi speranze per il rilancio del cinema mondiale), ma anche perché probabilmente non vuole essere la prima grande compagnia a distribuire un film nell'era post Coronavirus, non sapendo come il pubblico potrebbe reagire in questo preciso periodo storico. La regista Niki Caro, il cast e la crew hanno realizzato uno splendido, epico e commovente film che rappresenta tutto ciò che l'esperienza cinematografica richiede. Date americane, si attende l'effetto domino sull'uscita italiana.

"Speriamo che lo spirito combattente di Mulan continui a ispirare chi sta lavorando così duramente per mantenerci tutti al sicuro".

Il film, diretto da Niko Caro, è stato girato tra Nuova Zelanda e Cina con un cast formato da Donnie Yen (Star Wars: Rogue One), Jason Scott Lee (La tigre e il dragone), Yoson An (Shark - Il Primo Squalo), Utkarsh Ambudkar (Pitch Perfect), Ron Yuan (Marco Polo), Tzi Ma(Arrival), Rosalind Chao (Star Trek: Deep Space Nine), Cheng Pei-Pei (La tigre e il dragone), Nelson Lee, Chum Ehelepola, Gong Li (Memorie di una Geisha, Lanterne Rosse) e Jet Li (Arma letale 4). Il personaggio principale di questo film è una ragazza energica, determinata e scaltra, che decide di prendere il posto del padre e di andare in battaglia.

Travestitasi da uomo, Mulan verrà messa continuamente alla prova, ricorrendo alla sua forza interiore per resistere e dare sfogo a tutto il suo potenziale di guerriera.

La sceneggiatura del film è stata scritta da Rick Jaffa, Amanda Silver (Jurassic World, Herth of the sea), Elizabeth Martin e Lauren Hynek, sulla base del poema "La ballata di Mulan".