MotoGP| Ufficiale: Petrucci in KTM Tech 3 dal 2021

MotoGP| Ufficiale: Petrucci in KTM Tech 3 dal 2021

Attraverso un comunicato ufficiale, la Ktm ha svelato i nomi dei due piloti per la prossima stagione.

Il Team Manager Tech3 accoglie Danilo Petrucci, che dal 2021 entrerà a far parte della famiglia KTM: "Una bella persona, sempre disponibile e sorridente, senza dimenticare che al Mugello ha battuto Marquez e Dovizioso". "Il ternano ha guidato tre moto differenti dal suo esordio nei GP nel 2012 e finora ha conquistato nove podi nella massima categoria". La determinazione di Petrucci, unita al suo carattere radicato e all'etica del lavoro, costituirà un vero e proprio aiuto per il compagno di squadra Iker Lecuona. Il sudafricano e il portoghese, ex compagni di squadra Moto3 e Moto2, si riuniranno nella classe regina. Ci sono quattro piloti Red Bull KTM sulla griglia con lo stesso supporto, lo stesso materiale e questo ci dimostra il supporto che la KTM sta fornendo al team. La sua esperienza è importante, ma scommettiamo anche su un pilota con il giusto atteggiamento: "ha ancora tanto da dimostrare in MotoGP". È un ragazzo che rispettiamo molto: 'normale', carismatico, con un gran senso dell'umorismo, nonché uomo-squadra e capace di vincere un Gran Premio. E' grandioso essere capace di portare entrambi nei ranghi della MotoGP. Queste sono notizie interessanti ed è un programma entusiasmante. E' stato sfortunato con l'incidente di Silverstone poiché ha sofferto con la sua spalla per il resto della stagione. Di Brad conosciamo le sue abilità e potenzialità in quanto pilota. Da lui ci aspettiamo di avere un buon campionato quest'anno e di essere ancor più pronto al cambio di team per il 2021. Siamo molto fiduciosi per il nostro attuale schieramento di piloti: come abbiamo detto, Brad imparerà, e Pol ha una grande possibilità di ottenere dei risultati decenti. Vogliamo correre il 2020, ma siamo anche impazienti di iniziare a lavorare con il nostro Team 2021. Così facendo la KTM ha escluso dai suoi piani Pol Espargarò.