Milan, Pioli: "Ibrahimovic non ci sarà contro la Roma"

Sul ritorno a San Siro...

"Sarà una partita diversa da Lecce".

"Il movimento c'è sempre stato". Per me le partite perfette non esistono, ma quella si è avvicinata molto. Non è pronto per giocare, non sarà della partita domani, forse per la prossima. "Ha giocate di grandi qualità nell'intensità". Per il difensore danese, invece, tutto dipenderà dalle risposte che darà l'allenamento di oggi. "Abbiamo fatto tanti passi in avanti e avremo tante occasioni per dimostrarlo". "Sarà una partita delicata e difficile".

Sul 7-1 in Coppa Italia contro i giallorossi quando allenava la Fiorentina... "Dobbiamo migliorare la nostra posizione in classifica, non abbiamo ancora vinto una partita con una squadra che ci sta davanti: ora - ha notato l'allenatore - le incontreremo tutte tranne l'Inter, e sono occasioni importanti per dimostrare la nostra crescita". Solo l'Atalanta ci ha messo davvero sotto, le altre le abbiamo giocate ma non le abbiamo vinte.

Sulle condizioni di Kjaer "Simon farà oggi l'allenamento e sarà da valutare. Non ho parlato con lui di futuro, al momento siamo concentrati sul campionato".