Giro d'Italia 2020, Peter Sagan ci sarà: "Ho mantenuto la parola"

Giro d'Italia 2020, Peter Sagan ci sarà:

Il Giro d'Italia 2020, dopo il cambio di data a causa del Coronavirus, partirà il prossimo 3 ottobre per concludersi il 25 ottobre e subirà la sovrapposizione di alcune classiche-monumento, ma questo non impedirà a uno specialista come Peter Sagan, per ben 3 volte Campione del Mondo, l'esordio rosa. Si parte dalla Pinacoteca di Brera.

Adesso è ufficiale: Peter Sagan sarà al via del Giro d'Italia 2020. Non c'è stato neanche un momento di dubbio o di ripensamento. Il fuoriclasse slovacco della Bora - hansgrohe ha annunciato la sua partecipazione alla Corsa Rosa. Alla corsa rosa avrebbe dovuto partecipare anche Romain Bardet, ma il francese ha scelto di correre in casa il Tour, per confrontarsi con il trio delle meraviglie della Ineos, formato dal campione uscente colombiano Egan Bernal, dal quattro volte vincitore Chris Froome e da Geraint Thomas, maglia gialla a Parigi nel 2018. Un viaggio nel cuore dei punti di forza del Bel Paese, dando visibilit a luoghi e talenti italiani, dalla Pinacoteca di Brera, al Teatro alla Scala, passando per l'atelier Ermenegildo Zegna, e la tradizione culinaria. La scena inizia con un gruppo di turisti stranieri che camminano lungo un corridoio, pieno di opere d'arte. Sagan le ha studiate e dimostra di saperne quanto la guida del museo.