Emergenza Coronavirus, il bollettino della Lombardia: 12 morti in 24h, +187 contagiati

Emergenza Coronavirus, il bollettino della Lombardia: 12 morti in 24h, +187 contagiati

Gli attualmente positivi invece risultano 20.255, in diminuzione di 606 unità. E' questa la situazione aggiornata a martedì 2 giugno. Ma le statistiche vanno comunicate alla Protezione Civile nazionale, che aggiorna continuamente l'andamento dell'epidemia in Italia. Oggi i contagi totali giornalieri tornano sopra i 300 casi. Oggi contagi totali da Covid-19 sono 318 in tutta Italia, di cui 187 sono in Lombardia. I contagi complessivi in Italia raggiungono i 233.515 casi dall'inizio dell'epidemia. Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 164 tamponi fatti, il 0,6%. Di seguito i dati in dettaglio. Completa il quadro il Lazio con 10 nuovi casi. Un dato più che buono. Ricordandoli tutti. Questa visita assume anche i significato di auguri a coloro che stanno lottando per guarigione, e mi consente di rinnovare la riconoscenza della repubblica a quanti si sono prodigati per curarli e assisterli senza domandarsi chi fossero, senza chiedere da dove venissero e che idee professassero. Sono 5.951 (meno 136 rispetto a ieri, meno 2,2%) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL Centro 2.954, Nord Ovest 2.825, Sud Est 172). In terapia intensiva restano 424 pazienti, 11 meno di ieri.

Sono ancora buoni i dati sui malati di Covid-19 in ospedale e a casa. I ricoverati per il virus negli altri reparti, e quindi meno gravi, sono 3.085, in calo di 46 unità. Sono 55 le vittime del coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, in calo rispetto alle 60 di ieri. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 158.355, con un incremento di 848 persone rispetto al 31 maggio. Rimangono stabili in Emilia Romagna, oggi con +19 come ieri. Marche, Sicilia e Abruzzo hanno ognuna 4 contagi in più. Casi zero in 8 regioni: Valle d'Aosta, Trentino Alto Adige, Umbria, Molise, Basilicata, Puglia, Calabria, Sardegna.