Cuccarini lascia 'La vita in diretta' e attacca Matano

Cuccarini lascia 'La vita in diretta' e attacca Matano

Quella di oggi sarà ufficialmente l'ultima puntata de La Vita in Diretta, e a dire addio al programma è stata per prima la conduttrice Lorella Cuccarini che ha vissuto questi mesi al fianco di Alberto Matano.

Rivolgendosi al pubblico del programma Rai, che sembra essere sempre in costante crescita quanto ad ascolti, il giornalista di origini calabrese ed ex mezzobusto del telegiornale di Rai 1 ha detto: "Sapete, La vita in diretta ha molti colori, come sono molte le facce della vita".

Quando avrà cambiato idea? C'è una 'prima volta' alla quale non ero preparata: il confronto con l'ego sfrenato e - sì, diciamolo pure - con l'insospettabile maschilismo di un collega di lavoro. Esercitato più o meno sottilmente, ma con determinazione. Per lei 'La vita in diretta' finisce così, mentre prosegue, la prossima stagione, la corsa (in solitaria) di Alberto Matano, confermato al timone del programma pomeridiano di Rai Uno. "aggiungendo poi - Talvolta alternato ad incredibili (e mai credute) dichiarazioni pubbliche di stima nei miei riguardi". So che tutto questo non devo certo ricordarlo a voi che eravate qui. Ma c'è un'altra cosa che ha apprezzato: "Ho conosciuto prevaricazioni di questo tipo solo ora, a 55 anni".

Attacco frontale e diretto che ha subito provocato la reazione di chi ha lavorato con lui per tanti anni, ovvero le colleghe del Tg1: "Ho condiviso non solo una minuscola stanza con Alberto Matano ma anni di conquiste e crescite professionali e di vita".

Una lettera che inizia con i ringraziamenti con chi l'ha accompagnata in questo viaggio, con chi ha avuto il coraggio oltre che la professionalità di affrontarla in un periodo difficile come la Pandemia.

Un addio dovuto arrivato, forse, anche a causa delle posizioni sovraniste dello scorso anno di cui Lorella Cuccarini non si è mai pentita.

Poi la Cuccarini continua: "Ora la missione è compiuta e saluto il programma".

Ora che la trasmissione è giunta al termine e che è ufficiale l'addio dell'ex "più amata dagli italiani" salta fuori una lettera di congedo scritta - pare - proprio dalla Cuccarini per salutare i colleghi che l'hanno affiancata durante questa avventura e pubblicata da Leggo.

Malgrado tutto però è stato bello condividere questi mesi con voi. La battuta ha fatto ridere di cuore Lorella Cuccarini, che è rimasta sorpresa e divertita dal modo originale di Matano di lanciare la notizia riguardo la possibile rottura tra George Clooney e sua moglie Amal.

E' rimasta in silenzio per settimane Lorella Cuccarini, spettatrice di un benservito che secondo molti - la maggioranza - non meritava. Perchè c'è da giurare che Lorella tornerà più carica di prima...