Coronavirus, 251 nuovi casi, ancora in calo i ricoveri

Coronavirus, 251 nuovi casi, ancora in calo i ricoveri

Nelle ultime 24 ore questi sono 157. In questo numero si rintracciano, attualmente, 34.561 vittime. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile. Ben 11 regioni non fanno registrare altri deceduti.

Sono 238.275 i contagiati da coronavirus in Italia. Sono cinque le Regioni ad aumento zero: Marche, Campania, Valle D'Aosta, Calabria e Basilicata. Continua il decremento anche per quanto riguarda gli ospedalizzati e soprattutto i ricoverati in terapia intensiva, che oggi scendono di 7 unità: ieri, infatti, si era registrato un incremento di 5 unità che aveva destato qualche preoccupazione. Sono ancora ricoverate con sintomi 2.632 persone, 235 meno di ieri. Sono saliti a 181.907 i guariti e i dimessi, con un incremento rispetto di 1.363 in un giorno.

Attualmente sono 21.212 i malati di coronavirus in Italia, 331 meno di ieri, quando il calo era stato di 1.558.

In Italia sono stati superati i 3 milioni di casi testati con il tampone per il coronavirus. È il bilancio della Protezione Civile sui fondi raccolti per l'acquisto di dispositivi e attrezzature utili nella lotta contro Covid-19. Più nel dettaglio, al 18 giugno, sono arrivati bonifici per un totale di 165.771.088 euro.

251 contagi, 47 decessi e 1.363 guariti. I decessi sono 23 per un totale di 16.557 morti in regione. E' il Lazio a guidare la classifica dei contagi: nella settimana dall'8 al 14 giugno l'indice Rt è passato a 1,12, superando quello della Lombardia (0,82). Oggi sono stati registrati 262 nuovi casi, 11 più di ieri, il 62% sono in Lombardia.