Conte agli Stati generali: "Decreto semplificazioni pronto la prossima settimana"

Il presidente del Consiglio interviene in una conferenza stampa nel giorno conclusivo degli Stati Generali a Villa Pamphili a Roma. "I lavori sono stati molto intensi, non ci siamo chiusi ma ci siamo aperti alla società civile. Stiamo discutendo in questi giorni un po' sull'Iva perché ritoccare l'Iva, abbassarla un po' potrebbe dare una spinta alla ripresa dei consumi: è un fatto di fiducia".

In apertura di conferenza Conte ha voluto ricordare anche Alex Zanardie la sua nuova battaglia dopo il terribile incidente. E così l'imbarazzo del premier è evidente quando i giornalisti pongono domande specifiche sui vari dossier, costringendolo ad ammettere che "mi state premendo su singole decisioni che non abbiamo ancora preso". "Il governo continua a monitorare l'emergenza economica e sociale ma abbiamo anche presentato una bozza di piano del rilancio". Tra i punti del pianto in questo senso c'è quello di rendere "strutturali gli incentivi per imprese che hanno spiccate capacità di cambiare verso energia green" ma anche la creazione di "distretti dell'economia circolare". Ci rafforza negli obiettivi, nelle linee di intervento su cui vogliamo agire.