Vettel alla Mercedes, l’indizio di Toto Wolff sul futuro dell’ex Ferrari

Vettel alla Mercedes, l’indizio di Toto Wolff sul futuro dell’ex Ferrari

Lo ha detto Toto Wolff, responsabile di Mercedes MotorSport, che ai microfoni di Orf, radiotelevisione nazionale austriaca, ha parlato del futuro di Vettel, che a fine anno lascerà la Ferrari.

Pressione su Hamilton per il rinnovo oppure una sentenza sul futuro di Bottas (in scadenza dopo il 2020)? "Può decidere da solo se vuole lasciare o unirsi a un'altra squadra, ci sono ancora alcuni posti interessanti dove andare". "Un pilota tedesco in una macchina tedesca sarebbe una bella storia di marketing" ha ammesso Wolff.

Toto Wolff, il team principal della Mercedes non chiude la porta all'arrivo del tedesco Sebastian Vettel. Di sicuro Vettel è un nome che stuzzica, senza dimenticare George Russell, britannico di 22 anni, dal 2019 è alla Williams, ma è sotto contratto con la Mercedes essendo arrivato nel circus come collaudatore grazie al percorso iniziato con lo Junior Program della casa tedesca.

Sembra difficile inoltre pensare che Mercedes si accolli un altro ingaggio pesante oltre a quello di Hamilton in tempo di crisi dovuta alla pandemia da COVID-19, per non parlare dell'umore di Hamilton, che si vedrebbe affiancare da un pilota che pretenderebbe di essere trattato esattamente come lui e avere le medesime opportunità. "Vogliamo concentrarci prima sulla nostra squadra".