Trovato morto in casa uno degli attori di "Twilight"

Trovato morto in casa uno degli attori di

Sono stati rivelati pochi dettagli riguardanti i due decessi, ma il portavoce del dipartimento della polizia metropolitana Larry Hadfield ha riferito al giornale che Boyce (30 anni) e Natalie Adepoju sono stati trovati mercoledì pomeriggio in una casa di 3300 Casey Drive, dove gli agenti si sono recati per rispondere ad una chiamata di "segnalazione di cadavere" alle 14:48.

Chi era Gregory Tyree Boyce: l'attore trovato morto il 13 maggio 2020 nella sua casa di Las Vegas insieme alla sua fidanzata Natalie Adepoju.

Nel 2008 Boyce ha interpretato il ruolo di Crowley, uno studente della Forks High School che quasi investe Bella (Kristen Stewart) con la sua auto. Le cause, tuttavia, sono ancora ignote.

La tragica notizia del decesso del giovane attore è stata data da 'E' News'. "Così dopo averlo chiamato invano è andata a casa a controllare ed ha trovato i corpi di entrambi". Spesso l'attore andava a Los Angeles per far visita alla figlia Alaya, 10 anni, frutto di una precedente relazione, e per motivi personali. La madre Lisa Wayne ha confermato la morte di Gregory Tyree Boyce con un messaggio sui social. La donna ha rivelato che l'attore stava per lanciare un'attività come chef con prodotti e ricette ispirate rapper famosi. "Ora mai più un abbraccio, un bacio, ti amo Greggy". In un post di Instagram aveva riflettuto su un dubbio che lo attanagliava: non era sicuro di poter raggiungere in 30 anni. Nel corso degli anni, come tutti gli altri, ho fatto degli errori lungo la strada, ma oggi è uno di quei giorni in cui rifletto solo su quelli più grandi. "Che momento per essere vivi".