Mihajlovic: "Ibrahimovic lascerà il Milan. Nel suo futuro Bologna o Svezia"

Mihajlovic:

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic è sempre più lontano dal Milan.

Intervistato durante il popolare talk show serbo Veče sa Ivanom Ivanovićem, l'allenatore rossoblù Sinisa Mihajlovic si è lasciato andare ad una rivelazione importante sul futuro di Zlatan Ibrahimovic (38), in forza al Milan ma desideroso di cambiare aria: "Zlatan mi ha chiamato qualche giorno fa, vedremo cosa deciderà in estate". A Stoccolma sono convinti che l'anno prossimo giocherà lì e ora anche il suo agente, Mino Raiola, inizialmente contrario, sarebbe d'accordo con la scelta del suo assistito.

Sembra essere ormai certo l'addio di Ibrahimovic al Milan al termine del campionato che potrebbe riprendere nelle prossime settimane.

Se Ibra dovesse scegliere di tornare in patria a giocare, lo farà per l'Hammarby, il club del quale detiene un pacchetto delle quote di minoranza e con il quale si è allenato in questo periodo, visto che la quarantena in Svezia non è così rigida come nel resto d'Europa.

Arrivato a Milano a gennaio dopo l'avventura ai Los Angeles Galaxy, l'attaccante 38enne pare infatti deciso a non attivare l'opzione di rinnovo annuale inserita nel contratto da sei mesi firmato con il Diavolo. Non ci resta che attendere.