La Luna del Fiore: l'ultima "Superluna" del 2020 in diretta video nazionale

La Luna del Fiore: l'ultima

Il termine utilizzato per descrivere il fenomeno, dal punto di vista scientifico, non è corretto: il momento del massimo avvicinamento della Luna alla Terra è, infatti, chiamato perigeo lunare. Il tempo migliore per osservare la Superluna è intorno al tramonto, quando sorge il satellite.

In particolare, quella che vedremo splendere nel cielo stasera è la Superluna dei Fiori.

Meteo permettendo, la sera di giovedì 7 maggio in cielo si potrà vedere la luna piena: sarà una "superluna", la quarta di quest'anno e l'ultima del 2020. E' un appellativo che proviene dalle leggende dei nativi americani, in quanto la luna piena di maggio coincideva con il periodo della grandi fioriture. A volte, il plenilunio di maggio è conosciuto anche come Luna Piena del Latte, perché il primo maggio nell'Europa medievale segnava il giorno in cui le mucche venivano spostate nei pascoli estivi.

Quarto e ultimo appuntamento dell'anno con la Superluna. La Superluna dei Fiori sarà meno luminosa e meno grande delle altre della serie, ma la differenza è difficilmente percepibile ad occhio nudo. Ecco perché apparirà più grande e luminosa del solito e prenderà il nome di "Luna dei fiori" assicurando uno spettacolo magico grazie anche alle buone condizioni meteorologiche.

Il prossimo appuntamento con la Superluna guarda all'anno prossimo: bisognerà aspettare infatti fino al 27 aprile 2021 per riosservare questo speciale accadimento.