Juventus, il triplo incrocio di Pjanic: futuro tra Barcellona, Chelsea oppure PSG

Juventus, il triplo incrocio di Pjanic: futuro tra Barcellona, Chelsea oppure PSG

La Juventus lo valuta 35 milioni non 70 come ipotizzato da qualcuno, se fosse un scambio il valore potrebbe essere più alto, ma solo con uno scambio, ecco quindi, che le parti devono riaggiornarsi.

L'edizione odierna del Corriere dello Sport fa il punto sul futuro di Miralem Pjanic, che con ogni probabilità lascerà la Juventus nel prossimo mercato estivo.

Ora, il nome dell'italo-brasiliano fa storcere il naso a molti tifosi, sicuramente non ha l'appeal dei vari Pogba, Aouar o Van De Beek (che comunque hanno ruoli diversi) ma le sue qualità potrebbero renderlo adatto a ricoprire il ruolo di mediano della prossima Juve.

Nei giorni scorsi Fabio Paratici ha anche avuto contatti con Paris Saint Germain e Chelsea, dove giocano rispettivamente Leandro Paredes e Jorginho, elementi molto graditi a mister Maurizio Sarri. "I due club in pressing sul blaugrana per l'ok". Il bosniaco, dopo aver giocato con Cristiano Ronaldo, vorrebbe scendere in campo di fianco all'altro mostro sacro del calcio mondiale, Lionel Messi. Il complesso affare, scrive il Giorno, metterebbe in stand-by proprio laricerca del successore di Pjanic come playmaker centrale: sembrava che potesse essere Arthur, brasiliano sempre del Barcellona, ma includerlo nella trattativa pare sempre più difficile. Insomma, al momento, tutto gioca a favore della sua permanenza alla Juve.