Icardi Juventus, la rivelazione: "Accordo di massima con Wanda Nara"

Icardi Juventus, la rivelazione:

Pur non essendosi ritagliato un ruolo di titolare inamovibile, il bomber argentino anche con il PSG si è confermato giocatore letale anche e soprattutto nelle partite decisive e la cosa sembra aver convinto il club transalpino a presentare una prima offerta all'Inter per il riscatto.

Il 33enne di Salto potrebbe non essere l'unico colpo (a zero) dal PSG: come svelato da Calciomercato.it, si registra un ritorno di fiamma dei nerazzurri per Thomas Meunier, terzino belga di 28 anni anche lui appunto in scadenza a giugno o comunque alla fine di questa stagione. Anche sulle modalità del riscatto, poi, Inter e PSG sembrano aver trovato un accordo che accontenterebbe tutti. La situazione mercato si fa nel vivo dell'azione, infatti il Psg, dove il calciatore è attualmente in prestito, avrebbe richiesto la volontà di riscattare il giocatore ma l'Inter non vuole scendere dai 70 milioni del cartellino dell'attaccante. Troppi i 70 milioni inizialmente pattuiti con l'Inter.

Negli ultimi giorni Inter e PSG avrebbero fatto passi avanti sul fronte Icardi: il riscatto dell'argentino da parte dei parigini, ormai, sembra essere vicino.

Secondo quanto riportato da Sky, la cifra messa sul tavolo è di 50 milioni di euro ai quali andrebbero aggiunti altri 10 di bonus legati a traguardi non tutti facilmente raggiungibili. Il pericolo di ritrovarsi un Icardi scontento in rosa, per l'Inter, potrebbe essere stato scongiurato.