Icardi Juve: offerta al ribasso del Psg all’Inter. La situazione

Icardi Juve: offerta al ribasso del Psg all’Inter. La situazione

Inter, l'attaccante Edison Cavani l'anno prossimo difficilmente sarà ancora al Psg.

Quello di Mauro Icardi è un futuro ancora tutto da scrivere. Il club francese, a causa dell'epidemia di Coronavirus, vuole uno sconto da parte della società nerazzurra rispetto ai 70 milioni di euro pattuiti la scorsa estate per il riscatto: Leonardo ha proposto a Marotta e Ausilio 50 milioni di parte fissa e 10 di bonus, una formula che il Biscione non è intenzionato ad accettare. C'è l'offerta del PSG!

La sua prima stagione in Francia è stata più che positiva, visto che le reti in campionato sono state 12 in 20 partite, alle quali vanno aggiunte, per fare un computo complessivo, altre 3 in due gare di Coppa di Lega e ben 5 in 6 di Champions League. L'attaccante argentino è in prestito e il club parigino ha tempo per acquistarlo a titolo definitivo a 70 milioni entro il 31 maggio. L'Inter però avrebbe già fatto sapere di non prendere in considerazione una proposta simile, soprattutto perché il bonus prevederebbe situazioni dubbie e non facili da raggiungere. Al netto di questo, il Matador potrebbe rientrare in Italia, sponda Inter ad una sola condizione: che lo stesso l'uruguaiano si abbassi lo stipendio.