Giornata internazione dei minori scomparsi

Giornata internazione dei minori scomparsi

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della Disciplina dei Diritti Umani in occasione della Giornata mondiale dei bambini scomparsi che si celebra il 25 maggio di ogni anno, dal 1983, intende invitare tutti e in modo particolare il mondo della scuola a una profonda riflessione. Tutte le situazioni in cui un minore scompare, qualunque siano le circostanze, devono essere gestite senza ritardo e senza tralasciare nessuna possibilità di ricerca.

Le motivazioni che possono portare alla scomparsa di un minore sono varie: fughe da casa di adolescenti, sottrazioni di bambini da parte di un genitore, minori stranieri che si allontanano dagli istituti di accoglienza e casi più gravi di pericolo. Nelle Questure di tutta Italia esistono uffici specialistici dedicati ai minori: gli Uffici Minori delle Divisioni Anticrimine, che hanno funzioni essenzialmente preventive e di pronto soccorso per il nucleo familiare in difficoltà e le Sezioni specializzate nelle indagini concernenti lo sfruttamento dei minori, presso le Squadre Mobili. Telefono Azzurro ha nel corso degli anni stretto collaborazioni e alleanze con i più rilevanti network internazionali impegnati nella scomparsa dei minori tra i proprio quali Missing Children Europe e International Center for Missing&Exploited Children (Icmmec). Inoltre, l'app YouPol è attiva per ricevere segnalazioni di bullismo, spaccio di droga e reati di violenza domestica. Attraverso l'App è possibile chiamare direttamente il 112 oppure trasmettere in tempo reale messaggi (anche multimediali) agli operatori della Polizia di Stato.

Oggi, lunedì 25, in occasione della Giornata Internazionale dei Bambini Scomparsi è stato pubblicato da "Missing Children Europe" un rapporto secondo il quale nel 2019 nel Regno Unito si sono registrati circa 80 mila casi di scomparsa, in Russia oltre 45.000, in India 111.569, negli Stati Uniti oltre 421.394. Per chi non volesse fornire i propri dati, è prevista anche la possibilità di fare segnalazioni in forma anonima. Il commissario straordinario del governo per le persone scomparse ha dato il via ad una campagna di sensibilizzazione sul fenomeno dei minori scomparsi, attraverso la promozione di un video-tutorial, che sarà disponibile sulla pagina web del Commissario, presente sul sito del Ministero dell'Interno, accedendo dal link https://www.interno.gov.it/it/ministero/commissari/commissario-straordinario-governo-persone-scomparse. Hanno aderito oltre 90 società calcistiche in tutto il mondo, tra cui, in Italia, l'Atalanta, la Fiorentina, l'Inter, la Juventus, la Lazio, il Milan e la Roma.

Telefono Azzurro è in prima linea da oltre dieci anni per supportare il sistema di segnalazione e ritrovamento dei bambini scomparsi con il Numero Unico Europeo 11.60.00 gestito in Italia da Telefono Azzurro per conto del Ministero dell'Interno, attivo 24 ore su 24.