Del Piero ricoverato in ospedale a Los Angeles per calcoli renali

Del Piero ricoverato in ospedale a Los Angeles per calcoli renali

Alessandro Del Piero è stato ricoverato a Los Angeles per una colica renale.

Dopo aver vinto tutto con la maglia della Juventus e della Nazionale, Alessandro Del Piero a fine 2014 ha appeso i suoi scarpini al proverbiale chiodo per entrare poi nella squadra degli opinionisti di Sky. Nulla di strano, se non fosse che l'ex attaccante juventino è il volto ormai storico della pubblicità dell'acqua Uliveto, "l'acqua che ti depura e stimola la diuresi".

Alessandro Del Piero finisce in ospedale. Come sempre in questi casi, sono stati centinaia i messaggi di sostegno da parte dei suoi tifosi. L'ex calciatore è stato infatti colpito da un calcolo renale e sottoposto alle prime cure. L'ex capitano della Juventus ha condiviso sul suo profilo alcuni scatti in cui si mostra in ospedale, ricoverato a causa di calcoli renali.

"Ancora non ci credo come una cosa piccola solo 3mm possa fare così male".

LEGGI ANCHE Coronavirus, Del Piero: "Orgoglioso degli italiani". Vi lascio questo piccolo video-messaggio perché devo ringraziare tutti coloro che mi hanno scritto e che si sono preoccupati per come stavo.

Qui vive con la sua famiglia, sua moglie Sonia Amoruso e i loro tre figli, Tobias, Dorotea e Sasha. I coniugi Del Piero Amoruso hanno avuto un momento di crisi che pare essere ora risolto.