Coronavirus, l’Oms: "Non è stata dimostrata l’efficacia dell’idrossiclorochina"

Coronavirus, l’Oms:

Dubbi vengono sollevati anche dall'Oms, "Non è stato ancora provato che l'idrossiclorochina sia efficace contro il coronavirus. Ci sono invece diversi studi che mettono in guardia sugli effetti collaterali".

Spagna e Italia, i due paesi europei duramente colpiti dalla pandemia di coronavirus, continuano a riferirebasso numero di decessi giornalieri di Covid-19 e nuovi casi. "In ogni caso - ha proseguito - bisogna continuare a monitorare tre elementi, in questo senso: tracciare l'infezione e come si diffonde nel mondo per capire come si trasmette e dove; tracciare le sequenze genetiche del virus per capire se stia evolvendo in maniera positiva o negativa, diventando più o meno patogenico". Questa è una priorità altrettanto elevata, perché sono molto alti i rischi che derivano da qualsiasi sospensione di servizi essenziali. "E' stata fatta in passato per l'epidemia di Ebola e per la Sars".

Durante la conferenza Ghebreyesus ha ricordato come il budget di 2,3 miliardi dell'Oms sia troppo basso e paragonabile a quello di un ospedale di medie dimensioni nei Paesi sviluppati. "La valutazione sarà svolta al primo momento opportuno che significa quando tutte le condizioni saranno soddisfatte".

"Abbiamo ricevuto la lettera" di Donald Trump e "la stiamo esaminando". Il prima possibile, ha assicurato il presidente dell'Oms, partirà l'inchiesta indipendente dell'organizzazione sulla gestione dell'emergenza da parte della comunità internazionale. Lo ha detto il direttore dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, a proposito della lettera del 18 maggio nella quale il presidente americano elenca le ragioni del "fallimento della risposta" dell'Oms al Covid-19 e parla di "un'allarmante carenza di indipendenza dalla Repubblica popolare cinese" minacciando ancora una volta di tagliare i fondi Usa all'Agenzia dell'Onu.