Coronavirus, addio a Guzman: è il primo calciatore vittima del virus

Coronavirus, addio a Guzman: è il primo calciatore vittima del virus

È un calciatore boliviano di seconda Divisione, equivalente alla Serie B italiana, il primo calciatore vittima del Coronavirus.

Tragica notizia che arriva dalla Bolivia.

Coronavirus, primo calciatore morto: ecco chi è
Lutto nel calcio: morto primo giocatore per la pandemia

Arriva la notizia del primo calciatore morto per il coronavirus.

Pare che il talentuoso giocatore sudamericano abbia contratto poco tempo fa il Covid-19 e, ricoverato d'urgenza, abbia subito varie crisi respiratorie che ne hanno portato al decesso. Come lui, sono morti anche suo padre, dirigente, e suo zio, allenatore, anche loro a causa della malattia. L'annuncio è stato dato dalla stessa federazione boliviana, attraverso i propri canali ufficiali: "Esprimiamo le nostre sincere condoglianze agli amici e alla famiglia di Deibert Roman Guzmán e chiediamo a Dio forza in questi tempi difficili", ha dichiarato Angel Suárez, presidente della Federalcio.