Caterina Balivo lascia Vieni da me: "Arrivato il tempo", l’addio è ufficiale

Caterina Balivo lascia Vieni da me:

Caterina Balivo con un breve quanto commovente discorso in diretta ha ufficializzato il suo addio a Vieni Da Me: lacrime in studio, finale nel pianto.

Rispondendo al giornalista che si è congratulato con il dirigente e scrittore per il romanzo 'Diavoli' diventato una serie tv su Sky, la conduttrice ha rivelato che in questo periodo i due preferiscono non condividere la stessa casa. In apertura di trasmissione l'annuncio: "Questa per me è l'ultima puntata: pensate sono trascorsi quindici anni da quando vi dico 'buon pomeriggio', ogni volta sono riuscita a portare la nave in porto con meravigliosi compagni di viaggio, anche se abbiamo attraversato mari difficili, molto difficili". È come se dopo la morte di mia madre, malata per tanti anni di Alzheimer, lui pensasse che il suo percorso fosse finito.

Vieni da me, infatti, è partito proprio con Caterina Balivo, che ha contribuito in maniera decisiva alla sua ideazione al suo successo. Da Festa italiana a Pomeriggio sul due a Detto fatto e a Vieni da me. Questi momenti così difficili per noi mi hanno insegnato a dare il giusto valore alle cose e trovare il coraggio di lasciare questo porto meraviglioso e prestigioso, sicuro, che anche io ho aiutato a costruire.

Vieni da me, Caterina Balivo: "Per navigare l'oceano, bisogna perdere di vista la riva "

Per navigare l'oceano, diceva Cristoforo Colombo, bisogna avere il coraggio di perdere di vista la riva.

Quindi il saluto ai telespettatori prima di aprire la puntata: "Mi mancherete tantissimo e sono sicura di una cosa: noi non ci perderemo di vista". "E ora diamo inizio alla 350esima puntata e godiamocela tutta".

È arrivato il tempo di fare nuove esperienze per entrare sempre di più e meglio nelle vostre case.