Bocelli dona il plasma, 'ho avuto il Covid'

Bocelli dona il plasma, 'ho avuto il Covid'

In questi giorni la richiesta di plasma da parte di pazienti positivi e guariti è altissima, e il musicista non si è tirato indietro; assenti invece la moglie e il figlio, anche loro, come reso noto, contagiati nei giorni di malattia di Bocelli.

Secondo quanto reso noto, Andrea Bocelli sarebbe risultato positivo ai test anti-Covid già lo scorso 10 marzo, ad inizio quarantena.

È di pochi minuti fa la notizia che Andrea Bocelli avrebbe contratto il Coronavirus.

Pisa - "Ho avuto il Coronavirus, ora dono il plasma per la ricerca". Il famoso tenore, però, non è l'unica vittima di famiglia: sono stati infatti contagiati anche la moglie, che ha donato anche lei il plasma, e i suoi 2 figli.

All'uscita dal centro prelievi del Cisanello, dove stamattina ha donato il plasma, Bocelli ha rilasciato alcune dichiarazioni sulle sue condizioni di salute faccia a faccia con il Coronavirus.

Parlando con i giornalisti fuori dall'ospedale Bocelli ha spiegato di non aver avuto particolari problemi: un po' di febbriciattola ma in pratica è stato un asintomatico.