Suicidio Salerno | uomo si lancia dal settimo piano | si indaga

Suicidio Salerno | uomo si lancia dal settimo piano | si indaga

Dramma a Salerno, dove ieri un uomo di 44 anni si è tolto la vita lanciandosi nel vuoto. Il tremendo fatto di cronaca ha avuto luogo a Salerno, in via Freda, nella parte est della città campana.

La triste vicenda è avvenuta nel pomeriggio di ieri 31 marzo 2020, questo è il terzo suicidio negli ultimi 15 giorni. Aveva 43 anni l'uomo, R.I. le sue iniziali, che nel primo pomeriggio di oggi ha deciso di mettere fine alla sua vita.

Non era sposato e non aveva figli ma recentemente era stato dimesso dal reparto di psichiatria dell'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D'Aragona.

Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118 che non hanno potuto fare nulla se non constatarne il decesso. Nessun messaggio che potesse in qualche modo spiegare alla famiglia le motivazioni che l'hanno spinto a commettere l'insano gesto.

Sono state effettuate le prime indagini dai carabinieri di Salerno per chiarire la dinamica. Un uomo del '76 si è lanciato giù dalla finestra della sua abitazione, dal 7° piano. Un volo che non gli ha lasciato scampo.