Roma, Supermercati chiusi a Pasqua e Pasquetta: l'ordinanza Regione Lazio

Roma, Supermercati chiusi a Pasqua e Pasquetta: l'ordinanza Regione Lazio

Poi, con il secondo provvedimento no. Adesso è difficile stabilire quante persone siano arrivate, in che periodo e come si siano mosse, prendendo anche in considerazione che per raggiungere delle case è possibile percorrere strade secondarie e meno controllate.

Nell'area milanese, Ipercoop terrà aperto lunedì di Pasquetta dalle 9 alle 13. Esselunga invece ha scelto di tenere aperti a Pasquella quasi tutti i punti vendita con orario normale. A Roma e in tutto il Lazio domenica e lunedì prossimi le saracinesche saranno abbassate negli esercizi che rimangono spalancati durante la settimana fino alle 19, con apertura ridotta fino alle 15 nei giorni di festa. Fino alle 20, quindi.

A Gravina serrande abbassate a Pasqua e Pasquetta. Stessa scelta di Eurospin e Conad. In alcuni casi i volontari sono dovuti intervenire anche per richiudere nuovamente aree verdi e parchi il cui nastro di transennamento era stato divelto da persone che vi avevano fatto una passeggiata all'interno. Sono incluse nel divieto le rivendite di generi alimentari, sia nell'ambito degli esercizi commerciali di vicinato sia nell'ambito della media e grande distribuzione, anche ricompresi nei centri commerciali, fatta eccezione per le farmacie e parafarmacie e per i distributori di carburante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

I controlli ci saranno, ma a "frenare" i cittadini dovrebbe essere soprattutto il senso di responsabilità più che la forza della repressione.

Il Prefetto nel ringraziare le Forze di Polizia per la competente e professionale opera che stanno svolgendo in questo momento di particolare impegno, ha reso noti i dati sui recenti controlli.

Caro lettore, dall'inizio dell'emergenza sanitaria i giornalisti di CesenaToday ed i colleghi delle altre redazioni lavorano senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulla epidemia Covid-19.