Musica Che Unisce: esclusa Cristina D’Avena

Musica Che Unisce: esclusa Cristina D’Avena

Uno sfogo duro sui social network, quello di Cristina D'Avena che è stata esclusa dallo show RAI andato in onda la sera del 31 Marzo 2020: Musica Che Unisce.

"Volevo esserci", ha scritto la cantante che ha accompagnato l'infanzia di tutti noi con le sigle dei più bei cartoni animati. Una possibilità che, però, le è stata negata. Il cast completo (tutti hanno prestato la loro opera a titolo gratuito) comprende Alessandra Amoroso, Andrea Bocelli, Brunori Sas, Cesare Cremonini, Diodato, Elisa, Emma, Ermal Meta, Fedez, Francesca Michielin, Francesco Gabbani, Gazzelle, Gigi D'Alessio, Levante, Ludovico Einaudi, Mahmood, Marco Mengoni, Negramaro, Paola Turci, Riccardo Cocciante, Tiziano Ferro, Tommaso Paradiso, Enrico Brignano, Pierfrancesco Favino, Gigi Proietti, Virginia Raffaele, Marco Masini, Pinguini Tattici Nucleari, Il Volo, Calcutta, Måneskin, Roberto Bolle, Luca Zingaretti, Paola Cortellesi, Andrea Dovizioso, Bebe Vio, Federica Brignone, Federica Pellegrini, Roberta Vinci, Valentino Rossi, Gregorio Paltrinieri.

Ma dal momento che l'isolamento da Covid-19 non si concluderà il 3 aprile, perché non tentare una seconda serata del format a costo prossimo allo zero per la Rai? Con artisti diversi, s'intende. Un gesto importantissimo in un momento di crisi molto profonda legato al Coronavirus.

Cristina D'Avena ha seguito la diretta collegandosi con Instagram ed interagendo con i suoi follower. Considerata la sensibilità che Cristina D'Avena ha sempre dimostrato e considerato che un'intera generazione è cresciuta con la sua voce, la cantante doveva, per i più, essere presente.

Le parole di Cristina D'Avena sui social hanno trovato il consenso di tantissimi utenti che l'hanno inondata di like e di commenti positivi. "In questo momento così delicato avrebbe fatto piacere anche a me partecipare all'iniziativa insieme ai miei colleghi" esordisce. Sarebbe stato un pottimo modo per dare, nel mio piccolo, un contributo attraverso la mia musica che unisce da sempre "i bambini di tutte le età", aprendo i cuori e cercando di distogliere i pensieri da questa situazione così difficile.