Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti sui numeri del contagio in Italia

Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti sui numeri del contagio in Italia

Sono infatti complessivamente 77.635 i casi attivi di Covid-19 in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 2.107. Il numero complessivo dei contagiati - comprese le vittime e i guariti - è di 105.792. Nel bollettino di ieri il numero di contagi è apparso in diminuzione rispetto al trend della settimana scorsa, ma comunque più alto rispetto a due giorni fa, quando si era registrato un considerevole decremento dei nuovi positivi.

Sono dati con più luci che ombre quelli del bilancio odierno sull'epidemia del coronavirus. Come il calo dell'incremento dei ricoverati: "Da 1.276 il 26 marzo a 409 ieri a 397 oggi; in terapia intensiva l'incremento giornaliero era 120 il 26 marzo, è di 42 oggi", ha spiegato Roberto Bernabei del Comitato tecnico scientifico (Cts) durante la quotidiana conferenza stampa.

Sono 4.023 i malati ricoverati in terapia intensiva, 42 in più rispetto a ieri. Di questi, 1.324 sono in Lombardia.

"Il 60% dei malati di Coronavirus è a casa, in isolamento, senza sintomi o con sintomi lievi". I tamponi complessivi sin qui realizzati sono 581.232, dei quali oltre 308mila in Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto. Ieri l'aumento era stato di 1.154, l'altro ieri di 1592.

Il totale dei deceduti, invece, è di 727, per un totale di 13.155.