Bacary Sagna: "Vedo Pogba verso un ritorno alla Juventus perché..."

Bacary Sagna:

Il coronavirus che ha causato l'interruzione delle competizioni nazionali e internazionali ha causato la perdita di un terzo del valore di trasferimento dei calciatori dei cinque principali campionati europei: lo indica uno studio condotto dall'Osservatorio del calcio del Centro internazionale dello studio dello sport di Neuchâtel (Cies). Il reparto attuale a disposizione di Sarri manca di un uomo forte che faccia la differenza con continuità. Ad esempio, spiega il Cies, il valore stimato del centrocampista del Manchester United Paul Pogba sarebbe quasi dimezzato e passerebbe da da 65 milioni a 35 milioni di euro.

Tra i nomi che circolano, quello più forte è quello di Pogba.

Attenzione anche alle posizioni di Khedira e Rabiot, il primo potrebbe essere davvero giunto alla fine della sua esperienza in bianconero, il secondo non sta convincendo anche se è apparso in crescita nelle ultime uscite. La Juventus punterà a rinforzarsi, ma dovrà stare attenta a possibili assalti per i suoi giocatori e dall'Inghilterra fanno sapere che il Manchester United è interessato a Matthijs De Ligt. Il giocatore sta recuperando e sarebbe a disposizione di Solskjaer alla ripresa della stagione inglese.

Non è un caso che molte delle voci uscite ultimamente per il calciomercato della Juventus riguardino proprio la mediana.

Quanto alla concorrenza, i pericoli maggiori sono il Psg e il Real Madrid, dati entrambi a 6.00.

De Ligt ha lo stesso agente di Pogba, il noto agente Raiola. Non è da escludere il ritorno in Italia.